Cosa traduce l’espressione DAR GUERRA?

Immagine

L’espressione di oggi è: DAR GUERRA.

Questa struttura intraducibile in italiano (dare guerra???) viene usata in diversi contesti e possiamo tradurla con diverse forme, proprio dipendendo dal contesto in cui ci troviamo.

Generalmente, dar guerra significa: creare problemi, dare fastidio, non rendere le cose facili. Ma vediamo in che contesti viene usata.

1. Il contesto più comune è riferito ai bambini piccoli che non rendono facile la vita ai propri genitori. Esempio:

– La niña se aburrió y empezó a dar guerra. (La bambina si annoiò e iniziò a fare i capricci)

– Tus hijos son muy traviesos, dan mucha guerra. (i tuoi figli sono molto dispettosi/ sono dei monelli. Creano un sacco di problemi).

2. Il secondo contesto è riferito a qualcuno/qualcosa che ci renderà difficile raggiungere uno scopo o obiettivo. Esempio:

– No creo que en la semifinal España gane sin problemas. Seguro Italia va a darle guerra. (Non credo che nella semifinale la Spagna vinca senza problemi. Sicuramente l’Italia le darà filo da torcere)

3. Esta noche vamos a dar guerra chicos!!  Serà una noche inolvidable!!! (Questa notte, ragazzi, spaccheremoo tutto! Sarà una notte indimenticabile)

4. L’ultimo contesto riferito alla sfera sessuale (e molto colloquiale, uno slang) è quando uomo o donna, non importa, ci sa fare en la cama.

Spero che il post vi sia piaciuto,

A presto, Veronica😉

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s